Demo Marcature: PINOCCHIO

Questo materiale didattico rappresenta una demo di una delle possibili rielaborazioni del testo e di una delle possibili marcature testuali sul racconto di Collodi, particolarmente adatta alla lettura per bambini che cominciano a cimentarsi con la struttura del testo e con la sua comprensione inferenziale. Può essere inoltre utilizzato per riflettere sulla complessità della lingua, insegnando grammaticaContinua a leggere “Demo Marcature: PINOCCHIO”

Il Metodo MA.VI.® nella sordità

A distanza di qualche anno dalla sua pubblicazione, il manuale sull’applicazione del metodo alla sordità è ancora attuale e applicabile. Negli anni, il protocollo di marcatura testuale ha aiutato decine di studenti sordi a scoprire i misteri del testo. Per alcuni ha significato superare l’approccio lessicale, per altri ha rappresentato la possibiltà di studio autonomo,Continua a leggere “Il Metodo MA.VI.® nella sordità”

Cos’è il metodo MA.VI.®?

Le slide della presentazione che svolgiamo nei nostri webinar in cui raccontiamo i presupposti teorici, la storia e l’evoluzione del metodo, dalle prime applicazioni nell’ambito della sordità, fino alle attuali applicazioni nell’insegnamento dell’italiano nella scuola primaria.

Scoprire i “fili invisibili” che legano le parole

Un’esperienza di MA.VI.®  LETTURA  in una classe prima della primaria L’esperienza oggetto di questo articolo riguarda un laboratorio di potenziamento delle abilità di lettura tenuto in una classe prima primaria, con 11 incontri di due ore ciascuno, da febbraio a giugno. La classe, numerosa, presentava livelli anche molto diversi tra bambini già in grado diContinua a leggere Scoprire i “fili invisibili” che legano le parole

Insegnare italiano in stile MAVI®

Avendo lavorato per oltre quindici anni con i MA.VI.® esclusivamente sulla sordità, scoprire che potevano essere un valido strumento anche per lavorare con altri bisogni linguistici è stato entusiasmante. Tuttavia, sperimentare e verificare che i MA.VI.® potevano essere un ottimo strumento di potenziamento linguistico, anche all’interno dei programmi di insegnamento dell’italiano nella scuola primaria, èContinua a leggere “Insegnare italiano in stile MAVI®”

Il metodo MA.VI. ®… una presentazione

Tutto iniziò 20 anni fa… all’Università di Torino, con la Professoressa Patrizia Faudella, il professor Fabio Levi e 8 studenti sordi provenienti da varie facoltà dell’ateneo. Cominciammo a raccogliere dati e fare ipotesi sulle difficoltà di comprensione del testo scritto e sui meccanismi linguistici che rappresentano le maggiori criticità per chi ha bisogni linguistici specifici.

Riflessioni per un nuovo insegnamento della grammatica a scuola

Ora di grammatica… il volti si fanno tesi… ho studiato abbasta le regole? Poi la noia… ore e ore di regole, analisi (grammaticale e logica)… ortografia… strumenti di ordinaria “tortura” messi lì nel programma, proprio apposta per vessare i poveri alunni, a cui non basta dover imparare storia, geografia e scienze… anche l’onere di mandareContinua a leggere “Riflessioni per un nuovo insegnamento della grammatica a scuola”

I laboratori di metafonologia

Se la metafonologia è la scoperta, il riconoscimento e la categorizzazione dei suoni della propria lingua da parte del bambino, e se questa è riconosciuta dalla moderna neurolinguistica come tappa fondamentale dell’apprendimento della lettoscrittura (confermando le intuizioni datate anni ’70 delle dott.sse da E. Ferreiro e A. Teberosky), ecco che diventa fondamentale pensare (o ripensare)Continua a leggere “I laboratori di metafonologia”

Breve viaggio tra i “misteri” dell’ortografia

Vi siete mai chiesti perché, anche da adulti, continuiamo a fare errori ortografici? E perché alcuni bambini facciano particolare fatica ad imparare le regole della scrittura di certe da parole? E cosa si nasconde dietro doppie, H, GN, GL ecc.? L’ortografia è, in tutte le lingue, il sistema che rende possibile la trascrittura del parlatoContinua a leggere “Breve viaggio tra i “misteri” dell’ortografia”