MA. VI.®️: Sportello Pedagogico Linguistico 3-5

I tre sportelli del 2022 hanno visto un confronto sia sul tema dell’educazione alla lettura in casi di sordità, sia su quello dell’insegnamento dell’italiano. Inoltre, è stato toccato il tema della grammatica con bambini stranieri.

Continuano le attività MA.VI. di molti nostri Esperti con bambini sordi, alcuni presentanti altre disabilità (in un caso si trattava di un bambino sordo con sindrome di Down).

Mentre con bambini sordi in grado di leggere e scrivere, le attività MA.VI. MORFOLOGICHE e TESTUALI possono risultare un valido strumento per migliorare la comprensione e la produzione in lettura e scrittura, in casi più complessi si tratta di stimolare un avvicinamento alla lettoscrittura, utilizzando i MA.VI. con un adattamento del protocollo alle specifiche esigenze. Abbiamo avuto diversi feedback in questo senso, e non possiamo che congratularci con questi Esperti MA.VI. che con coraggio, intraprendenza e creatività raggiungono risultati insperati (almeno a detta di altri professionisti). Lo ripetiamo ancora una volta: usare i MA.VI. significa stimolare le strutture sinaptiche dei nostri allievi, avvicinandoli al mondo della lingua scritta, secondo percorsi nuovi o paralleli ai tradizionali metodi.

Segnaliamo una esperienza particolare: due Esperte MA.VI. hanno la fortuna di lavorare con la stessa ragazza sorda (quarta superiore): in questo caso abbiamo progettato un lavoro nel quale sia possibile differenziare lo stimolo linguistico, occupandosi una di educazione alla scrittura (MA.VI. SCRITTURA) e l’altra di educazione alla lettura (MA.VI. TESTUALI).

Con una nostra Esperta MA.VI. insegnante, ci siamo confrontati sui giochi MA.VI. METAFONOLOGIA in stile Joy of Moving in prima primaria e su alcuni adattamenti utili ai bambini che presentano difficoltà e ritardi nell’apprendimento della letto-scrittura. Inoltre abbiamo suggerito l’utilizzo di esperienze di MA.VI. LETTURA che permettano ai bambini di acquisire da subito una prospettiva testuale!

Infine, abbiamo parlato di MAVI GRAMMATICA con una Esperta MA.VI. che si trova ad adattare attività scolastiche di grammatica con un bambino straniero.

Ringraziando gli Esperti MA.VI. che ci hanno reso partecipi delle loro attività, attendiamo il prossimo sportello MA.VI., l’11 maggio.

Maria Michela Sebastiani ed Emanuela Valenzano

Pubblicato da Maria Michela Sebastiani

Pedagogista, titolare dello Centro Pedagogico Linguistico di Torino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: